giovedì 8 ottobre 2015

Polpette di zucchine

Si sa che le polpette fanno impazzire grandi e piccini. Queste di zucchine sono favolose e i bimbi (e non solo) le divorano!
Questa ricetta è stata usata e riusata in casa nostra, sempre con enorme soddisfazione! Mai una volta ne è avanzata una!
Altra caratteristica è la possibilità di farla tutti insieme. Ieri, ad esempio, era una giornata uggiosa e con Isacco, Giona e Davide abbiamo passato insieme un pomeriggio a prepararle....E così la cena ha tutto un altro gusto!

-1500 grammi di zucchine che ho grattugiato (con l'aiuto del robot) e poi ho messo a scolare per un'ora, così che l'acqua venisse fuori.
-un po di parmigiano + un vasetto di ricotta (250 gr) + 2 uova + pepe: ho mescolato tutto insieme alle zucchine grattugiate e scolate.
-Qualche cucchiaio (4 o 5) di pangrattato da aggiungere all'impasto visto che rimaneva troppo bagnato. Attenzione: non troppo! altrimenti le polpette diventano dure e stoppose!
-Successivamente ho fatto delle palline con l'impasto e le ho passate nella farina.
A questo punto potete scegliere se adagiarle sulla teglia del forno ricoperta di carta-forno e cuocerle a 180°C per circa 20 minuti rigirandole a metà cottura, oppure infarinarle e friggerle in olio e burro.
La maggior parte delle volte io scelgo la prima opzione: veloce, pratica, poco impegnativa e più salutare. Per fare la crosticina a fine cottura misi il forno sulla modalità ventilato + grill. Certo che fritte non c'è paragone: si forma una crosticina croccante intorno e morbide dentro!

Nessun commento:

Posta un commento